Gruppo Carige

Var Digital effettua il rebuilding dei siti istituzionali del Gruppo Carige per snellire i flussi di comunicazione verso l’esterno.

L’azienda

Con oltre 500 anni di tradizione il Gruppo Banca Carige è uno dei principali gruppi bancari: conta 625 filiali diffuse su tutto il territorio nazionale e oltre 1 milione di clienti.

Da sempre orientato verso famiglie, professionisti, piccole e medie imprese, il Gruppo Carige è per vocazione una banca orientata all'innovazione, sempre all’avanguardia nell’apertura di sportelli completamente automatizzati, l’avviamento di punti di accesso al web per la clientela, l’implementazione della firma digitale portatile e molto altro. Per il Gruppo Carige l’innovazione tecnologica è la chiave per stabilire e mantenere un contatto diretto con i propri stakeholders.

Il progetto

Il Gruppo Carige ha manifestato la necessità di aggiornare i propri siti per poterne gestire direttamente l’inserimento dei contenuti. L’intervento ha riguardato il sito istituzionale, il sito commerciale e quello dedicato alla responsabilità sociale: siti che erano stati sviluppati in linguaggio html, ormai obsoleto, e che sono stati riprogettati con WCM, un Content Management System di Ibm che permette una facile gestione delle varie sezioni e una visualizzazione ottimale anche su smartphone e tablet. Lo sviluppo dei siti sul CMS di Ibm è stato strategico per allineare i differenti sistemi gestionali del Gruppo Carige alla nuova piattaforma tecnologica. Var Digital ha lavorato con un team di sviluppo dedicato, composto da gruppi di lavoro dotati di competenze specifiche che hanno operato in sinergia con il personale tecnico e funzionale della Banca per rispondere tempestivamente alle richieste del cliente esterno.

I benefici

L’intervento ha permesso al cliente di gestire in autonomia i contenuti rendendo più veloce il caricamento delle informazioni, anche nel rispetto delle disposizioni legislative per le aziende quotate in borsa. L’ufficio comunicazione della Banca ha potuto organizzarsi per accelerare l’iter di pubblicazione e rispondere in maniera puntuale alle necessità di aggiornamento. La tecnologia responsive con cui sono stati realizzati i siti ne permette la visualizzazione ottimale anche con i device mobili. Ulteriori vantaggi si riscontrano in termini di sicurezza e di integrazione con gli altri sistemi informativi del Gruppo.

Tags: Finanza, IBM, Gruppo Carige